Seehunden

Pochi sanno che nel Nordsee e nell’Ostsee vivono e nuotano alcune specie di foche. Andarle a vedere nel loro habitat naturale era un desiderio ormai diventato ossessionante: sembra che alcune si spingano risalendo le acque dell’Elbe fino addirittura ad Amburgo. Come si fa a resistere? Tuttavia si è presentato persistente un problema: il tempo non favorevole. Infatti in questa stagione avvicinarsi alle rive marine significa incontrare nubi, nebbia, vento, temperature basse: un ritorno nell’inverno e ciò non favorisce certo la navigazione e l’avvistamento. Così abbiamo ripiegato sulla visita ad una “Seehundstation”, un centro di recupero e cura delle foche, nello specifico quello di Friedrichskoog, ove abbiamo potuto vedere da vicino alcune residenti che per motivi diversi, il più comune è la parziale cecità, non possono più essere messe in libertà, e da lontano quelle ospitate perchè in cura.  

2 thoughts on “Seehunden

Comments are closed.