Seminario italospagnolo

A Bologna, presso il Real Collegio di Spagna, si terrà i prossimi 3 e 4 maggio il Seminario italospagnolo di studi costituzionali: qui

Questo è l’abstract del mio intervento in tema di: Diversità e identità di sesso nel matrimonio della persona transessuale nella prospettiva comparatistica italo – spagnola.

In questa relazione si studia la fattispecie della persona transessuale che abbia mutato il proprio sesso prima ovvero dopo la celebrazione del matrimonio tanto nell’ordinamento spagnolo quanto in quello italiano. La Spagna ha conosciuto una evoluzione giuridica che ha portato alla promulgazione della Ley 13/2005 sull’accesso al matrimonio anche alle persone dello stesso sesso, transessuali ovvero omosessuali, e dalla Ley 3/2007 che ha consentito alle persone transessuali di registrare il mutamento di sesso al Registro Civil senza intervento giudiziario. Al contrario in Italia vi è stata una involuzione che proibisce del tutto la registrazione del matrimonio tra persone del medesimo sesso, anche transessuali: questo specifico caso in precedenza ammesso dalla legge. In conclusione si enucleano le ripercussioni di tali discipline sull’efficacia dei diritti fondamentali della persona nei due ordinamenti.