Koyasan

Un luogo sito su un altopiano circondato da otto montagne, come se si trattasse di un fior di loto. Sacro ai buddisti giapponesi, è abitato da 4000 persone circa e ospita, oltre a molti templi, il Okunoin, il mausoleo del  monaco Kobodaishi, noto per aver divulgato il buddismo in Giappone. Il mausoleo è circondato da un immenso cimitero che conta circa duecentomila tombe, sparse nella foresta, come se ne fosse parte integrante, perchè nel credo dei fedeli, ogni essere, dopo aver vissuto, ritorna alla natura e all’universo.

Oltre questo ponte, dopo essersi purificati spruzzando d’acqua una delle statue, non è più possibile riprendere immagini. Solo silenzio e meditazione