Baker v. Nelson: i same-sex marriage di fronte alla Corte Suprema, 43 anni fa

Il New York Times riporta la storia di una coppia omosessuale che 44 anni fa richiese la prima licenza matrimoniale nello Stato del Minnesota, la cui legge non faceva esplicita menzione della distinzione di sesso tra gli sposi: qui.

La richiesta degli sposi venne rigettata dalle autorità. I promessi impugnarono – perdendo – di fronte alle Corti del Minnesota per poi giungere davanti alla Corte Suprema nel 1972. Già allora la Corte Suprema affermò che la disciplina sul matrimonio fosse di competenza statale e non federale: qui.

Nelle prossime settimane vedremo cosa dirà stavolta la Corte Suprema, nel 2015 A. D.

Ah, la coppia si sposò lo stesso, grazie ad un trucco: uno dei nubendi cambiò il proprio nome con uno “gender neutral”: Pat Lyn, ottenendo così la licenza matrimoniale, tuttavia il matrimonio non venne mai trascritto.