Muenchen

 

…..

(Aggiornamento 23 luglio: la notizia dell’attentato di ieri sera mi ha lasciato senza parole. Posto che si è svolto in un luogo non così distante dalla casa dove ho vissuto, mi ha lasciato di stucco la confusione, il fatto che la vita della città sia stata congelata, la circostanza che ad un certo punto pareva essere stato provocato da estremisti di destra, che si brancolasse nel buio. Ho scritto ai miei amici e per fortuna non sono stati coinvolti, ma ciò non cambia la sensazione di incredulità e disagio. Rivolgo la mia empatia a chi ha subito danni o ferite o è stato coinvolto nella vicenda, le mie condoglianze ai parenti e amici delle vittime. Rimane ferma e forte la convinzione che non bisogna farsi prendere da sconforto e panico, ma più vicino si è colpiti, più è difficile mantenere freddezza e razionalità. Keep calm and carry on, si diceva tempo fa in circostanze davvero drammatiche. Non bisogna dimenticarlo ora).