Aachen/Aquisgrana/Aix La Chapelle

 

Aachen/Aquisgrana/Aix La Chapelle è una città nota a tutti fin dai tempi delle scuole elementari per essere stata la capitale del Sacro Romano Impero di Carlo Magno.

Aachen/Aquisgrana/Aix La Chapelle è piuttosto piccola, ma è il cuore nevralgico d’Europa, una pietra di confine tra le “cuginanze” franco-tedesche, che ancora risentono della divisione del Sacro Romano Impero tra i figli di Carlo Magno.

Il Duomo, il suo tesoro e, soprattutto, la Cappella Palatina sono incommensurabilmente belli, non solo per essere sopravvissuti a secoli di guerre e, specie nell’ultima, bombardamenti, ma per riuscire a capovolgere pregiudizi. Per esempio, che l’arte bizantina fosse un retaggio del sud-est Europa o che i tempi dell’Alto Medioevo fossero “secoli bui”. Ravenna, Palermo, Bisanzio stavano anche al Nord delle Alpi e a quanto pare ci stavano benissimo.

Advertisements